Shadow Broker gruppo di hacker rivela bizzarro dump dei dati piano di abbonamento

0
29

Who is behind the veil of the secretive hacking group The Shadow Brokers and what are ...

Chi c’è dietro il velo del segreto gruppo di hacker Shadow Broker e quali sono i loro piani per il rilascio di più rubato NSA dati?

(Credit: Frank Peters/Depositphotos)

Sulla scia del recente WannaCry ransomware attacco, misterioso gruppo di hacker Shadow Broker ha rivelato i piani per il rilascio di più il furto di dati attraverso un servizio di abbonamento. Ma chi c’è dietro questa misteriosa forza dirompente? Intelligence straniera, anarchico hacker o qualcuno all’interno degli Stati Uniti?

The Shadow Broker prima apparizione nel mese di agosto 2016, annunciando un’asta per vendere una serie di exploit di sicurezza del gruppo presumibilmente rubato dalla NSA. Dopo l’asta non è riuscito a raggiungere l’assurdo prezzo di un milione di bitcoins, il gruppo ha rilasciato pubblicamente da quattro serie di exploit nei mesi seguenti. Uno di questi exploit contenuti infami EternalBlue vulnerabilità che ha sostenuto la recente WannaCry attacco.

Dal momento che il WannaCry scoppio, the Shadow Broker hanno minacciato di rilasciare più NSA strumenti di hacking, e all’inizio di Maggio, il gruppo ha pubblicato un post sul blog, in un inglese stentato sinistramente annuncio di un bizzarro modello di sottoscrizione offre ai suoi soci un mensile raggio di dati.

Il gruppo ha descritto come un “nuovo modello di sottoscrizione mensile. È come il vino del club mese. Ogni mese i popoli, si può pagare la quota di iscrizione, ottenendo quindi solo per i soci dump di dati ogni mese. Che cosa fanno con i dati dopo che è fino a membri”.

In un follow-up post pubblicati più di recente, il gruppo ha spiegato il processo in dettaglio. Gli abbonati possono pagare 100 Zcash monete (equivalente a più di$20.000) per accedere al dump dei dati, che sarà svelato nelle prime due settimane di luglio.

Zcash è un relativamente nuovo cryptocurrency lanciato nel mese di ottobre del 2016. Presumibilmente più sicuro di Bitcoin, la Shadow Broker’ uso di Zcash sembra essere meno sull’utilizzo di un più sicuro cryptocurrency e di più su di rivelare al pubblico il governo USA la connessione per il suo sviluppo.

L’Ombra di Mediatori post del blog dichiara esplicitamente che lo sviluppo di Zcash sarebbe legata al Dipartimento della Difesa, DARPA e Israele. Si afferma anche la nuova cryptocurrency, che è stato recentemente accettato come legittimo valuta su piattaforme iOS e Android, potrebbe essere un cavallo di troia con un difetto di crittografia controllati dalla NSA o utilizzati dal governo per l’invio di denaro al profondo copertura di attività al di fuori del sistema bancario.

Questa strana serie di azioni, che sembrano essere in costante iterazione di informazioni con un forte anti-governo piegato, ha indotto molti alla domanda che Le Ombre Broker in realtà sono, e se le loro motivazioni sono semplicemente mercenario.

Molta speculazione ha vagato per la possibilità che il gruppo possa essere una nazione straniera, state lavorando per mettere in imbarazzo o disturbare il governo USA cyber-spionaggio sforzi. Un ex-NSA dipendente racconta Ars Technica che essi, “sono di intelligence straniera, e le continue richieste di denaro sono tutti orientati verso la negabilità plausibile che siano intel.”

Edward Snowden ha twittato il sospetto che il gruppo era hacker russi e di nuovo nel mese di agosto 2016, quando l’originale asta è stato rivelato. In una serie di 15 tweet che ha presentato un caso convincente per l’originale NSA hack proveniente da una intelligence straniera, in particolare in Russia.

Esperto di sicurezza Bruce Schneier pubblicato anche un altro, più recente, ed esaustiva, indagine sull’origine del misterioso gruppo di hacker. Egli conclude, molto ragionevolmente, che, mentre essi sono apparentemente non casuali hacker e criminali informatici, sembra anche improbabile che essi sono un cyber-intelligence settore di uno stato-nazione a causa della loro irregolare e anarchico attività.

Schneier sospetta l’origine dell’originale NSA hack che ha iniziato tutto questo potrebbe essere un appaltatore NSA che è stato arrestato nel mese di agosto 2016 per l’accaparramento agenzia segreti, o di un secondo NSA leaker che non è stato rivelato pubblicamente. Questo porta Schneier concludere che La Shadow Broker può essere più a livello nazionale fondata negli Stati Uniti che molti pensava.

“So che molte persone, sia all’interno del governo e fuori, pensate che ci sia qualche sorta di nazionale coinvolgimento; le cose potrebbero essere più complicate di quanto mi rendo conto,” Schneier scrive.

Per eseguire il backup la teoria di un domestico di base, La Shadow Broker ha twittato ai primi di aprile, “9 mesi che ancora vivono in patria USA USA USA nostro paese theshadowbrokers non correre, theshadowbrokers di soggiorno e di lotta”.

Siano essi intelligence straniera, anarchico hacker, o interna NSA informatori, una cosa è certa: questa non è la fine della storia. The Shadow Broker ancora affermano di disporre di dati importanti per rivelare, e mentre noi non possiamo immaginare questo strano abbonamento dump dei dati del modello di lavoro, è sicuramente fare molti specialisti della sicurezza e di NOI funzionari di governo a disagio.

Fonte: The Shadow Broker